ARCHEOTREKKING IN SARDEGNA

Archeologia e trekking: un'attività per tutti

Domus de Janas, Villaggi Nuragici, Dolmen, Tombe dei Giganti, Pozzi Sacri, Chiese e Fortezze...

La Sardegna é un museo a cielo aperto..clicca la cultura!



LA REGINA DELLE FATE

35€ A PERSONA/ 15€ per i bambini tra i 6 e 15 anni / gratis pour i bimbi di meno di 6 anni

 

Le domus de janas, chiamate anche case delle fate, sono monumenti costruiti circa 5000 anni fa, legati al culto misterioso che scavava la roccia per costruire le dimore eterne per i propri defunti.  

La domus de janas "S'Incantu" è conosciuta come la "tomba dell'architettura dipinta", considerata la regina delle domus della Sardegna per la sua bellezza e simmetria, infatti il suo interno è costituito dalla perfetta riproduzione di un tetto a doppia falda scolpito nella roccia, da maestose colonne e da numerose simbologie impresse nella trachite tufacea, legate ad un culto preistorico....

DETTAGLI E PRENOTAZIONE



LE FATE DEL CANYON RIU MANNU

30€ A PERSONA/ 15€ per i bambini sotto i 15 anni / gratis pour i bimbi di meno di 6 anni

Un percorso mozzafiato, dove lo sguardo si perde per ammirare le bianche falesie  che ospitano colonie di uccelli canterini, ci troviamo nel mezzo di un canyon scavato dal fiume "Riu Mannu" in milioni di anni, un posto selvaggio, che non sceglieremo mai per vivere, eppure 5000 anni fa, un popolo remoto ha deciso di costruire sui ripidi costoni le dimore eterne per i propri cari, le "domus de janas", forse perchè quel posto era considerato sacro dai tempi, perchè il rumore del fiume, il canto degli uccelli e il bianco candido delle sue pareti calcaree creavano un ambiente appropriato per il riposo dei propri cari, questo è il canyon

del "Riu Mannu".

DETTAGLI E PRENOTAZIONE



LE DOMUS DE JANAS, NECROPOLI MONTESSU E IL TEMPIO DI TATINU

Pozzo Sacro
Pozzo Sacro

A PARTIRE DA 30€ PER PERSONA

Durante l'escursione visiteremo la necropoli preistorica di Montessu a Villaperuccio e il pozzo sacro di Tatinu, Nuxis.

La necropoli "a domus de janas" costituisce una delle aree archeologiche di maggior interesse nell'isola per l'importanza che essa assume nello studio dei rituali funerari delle genti preistoriche in Sardegna.  Il termine "domus de janas" significa letteralmente "casa delle fate" e fa riferimento ad antiche leggende popolari che parlano di misteriose fate di minuscola statura che avrebbero abitato questi luoghi. Le decorazioni graffite rappresentano festoni, motivi a spirali, linee spezzate, cerchielli e triangoli, corna e protomi taurine in bassorilievo, larghe bande dipinte in ocra rossa e gialla e, infine, alcune silhouettes, scolpite in negativo, della Dea Madre mediterranea.

A Nuxis potremo ammirare il Pozzo Sacro di Tatinu, datato al Bronzo Finale, presso il quale venivano svolti riti legati al culto delle acque.

 

 

 

 

 

 

 

DETTAGLI E

PRENOTAZIONE



LE MERAVIGLIE ARCHEOLOGICHE DEL MARGHINE

Nuraghe di Santa Barbara
Nuraghe di Santa Barbara

A PARTIRE DA 35€ PER PERSONA

Il Marghine può definirsi un grande museo a cielo aperto. Numerosissime sono infatti le testimonianze archeologiche di epoca prenuragica e nuragica. Tra i monumenti di maggior pregio abbiamo le domus de janas di Filigosa, l’area archeologica di Tamuli (Nuraghe, Villaggio,  tombe di giganti e i Betili), il nuraghe Santa Barbara .

Durante questa magnifica escursione la vostra guida vi accompagnerà ad ammirare i monumenti più significativi della civiltà nuragica cercando di catturare lo spirito di questa antica popolazione. 

 

 

DETTAGLI E PRENOTAZIONE



ESCURSIONE A "SU NURAXI" : IL VILLAGGIO NURAGICO DI BARUMINI

Nuraghe di Barumini
Nuraghe di Barumini

A PARTIRE DA 25€ PER PERSONA

Non è un caso che sia il sito archeologico più visitato della Sardegna: l'imponente nuraghe protostorico, costruito 3500 anni fa, lascia a bocca aperta i suoi visitatori. 

I nuraghi, monumentali edifici in pietra che arrivano ad avere torri alte oltre 20 metri, sono quanto di più tipico potete visitare in Sardegna: non troverete niente di simile in qualunque altro paese! 

Barumini si trova in una zona della Sardegna chiamata Marmilla ( =mammella), che indica la fertilità del luogo ma ricorda anche il profilo collinare del paesaggio.

 

DETTAGLI E PRENOTAZIONE



VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLE ECCELLENZE ARCHEOLOGICHE SARDE

50€ A PERSONA/ 15€ per i bambini tra i 6 e 15 anni / gratis pour i bimbi di meno di 6 anni

 

Il Nord-Ovest della Sardegna ha tanto da raccontare, è uno degli angoli dell'isola dove l'uomo preistorico si è impegnato maggiormente nel realizzare capolavori che rappresentano una commistione di arte e di tecnica avanzata, per questo si parla di monumenti realizzati da pura maestria.

 Le nuraghe "Appiu", costituita da  un nuraghe quadrilobato, un nuraghe monotorre, un villaggio nuragico con circa 100 capanne, 3 dolmen, 3 menhir e una tomba dei giganti. Per arrivarci si percorrono circa 17 km in macchina. Il complesso archeologico del nuraghe Appiu è meraviglioso poichè offre al turista uno spaccato cronologico che va dal periodo più antico dei "Dolmen" e dei "Menhir"(4000-5000 a.c.) sino al periodo nuragico(1800-700 a.c.), oltre a questa caratteristica, i vari monumenti si trovano in ottime condizioni, consigliatissimo!

DETTAGLI E PRENOTAZIONE



IL SITO ARCHEOLOGICO DI THARROS E LA PENISOLA DEL SINIS

La penisola del Sinis
La penisola del Sinis

A PARTIRE DA 30€ PER PERSONA

L'escursione comprende  la visita alla città di Tharros, alla Penisola del Sinis e alla chiesa Paleocristiana di San Giovanni. Il sito archeologico di  Tharros  affascina il visitatore sia per i resti di questa cittadina, un tempo centro fiorente, sia per la sua posizione con una splendida vista sul Golfo di Oristano e sul complesso del Monte Linas a sud.

Sopra Tharros, potremo ammirare torre spagnola di San Giovanni, costruita con le pietre della città, Proseguendo il cammino si arriva al punto estremo della penisola del Sinis. Una laguna caratterizzata dalla presenza di specie animali rilevanti, soprattutto di uccelli, ecco perché, dal punto di vista ornitologico è uno dei siti più importanti dell’intera  Sardegna.  

L'escursione termina con la visita alla Chiesa Paleocristiana di San Giovanni, eretta nel VI sec. d. C., sull'antica via che collegava Tharros a Cornus, in un'area su cui sorgevano prima una necropoli pagana ed in seguito un'area funeraria cristiana.

DETTAGLI E PRENOTAZIONE



SIMBOLI ANCESTRALI,  MEASTOSI NURAGHI E TOMBE DIPINTE

30€ A PERSONA/ 15€ per i bambini tra i 6 e 15 anni / gratis pour i bimbi di meno di 6 anni

 

Il tour si struttura in 3 parti: la prima ci farà scoprire le primissime tracce umane che hanno scalfito le rocce dure della Sardegna 5000 anni fa e che tutt'oggi rimangono ancora un mistero da decifrare.

Continuiamo poi con la  visita di un nuraghe maestoso integratosi perfettamente con il paesaggio circostante, capace di richiamare con il suo fascino gli occhi più disattenti e terminiamo con la scoperta di una perla di domus

de janas, il cui soffitto dipinto richiama dei simboli enigmatici....

DETTAGLI E PRENOTAZIONE



NON HAI TROVATO L'ESCURSIONE CHE CERCAVI? HAI BISOGNO DI UN PREVENTIVO PERSONALIZZATO?

sardeo...your next experience in sardinia

For Sustainable travelers

#Timetobeactive!


For Families

Experiences

Destinations



EXCURSIONS AND DAY TOURS


TREKKING

BIKING

KAYAK


CANYONING

DIVING

BOAT


Français

English

Italiano






Sardeo : SIRET 799 333 075 00015    

 

Email: reservations@sardeo.com    Tel:  0039 342 02 76 293

From Monday to Saturday

from 9:00  to  13:00  and from 14:00 to 18:00