Scoprite con noi la Sardegna, la regione più antica e più autentica del Mar Mediterraneo

 

Abbiamo selezionato per voi 3 proposte di viaggio che vi permetteranno di scoprire la Sardegna tappa per tappa attraverso un'ampia scelta di escursioni, di attività ed esperienze il tutto nel pieno rispetto della natura e degli abitanti

 


1 - Da Cagliari alla costa delle miniere


Cagliari: capitale economica e culturale

Cagliari si trova in una posizione centrale rispetto al sud della Sardegna ed è un ottimo punto di partenza per scoprire l'isola ad est o ad ovest.
Il nostro consiglio é di non esitate a trascorrere una giornata nella capitale, sarete sorpresi!

Una città viva sia dal punto di vista culturale e archeologico ma anche ricca di luoghi naturali come la Sella del diavolo, simbolo della città.



Il sud: Pula, Chia e Teulada

A soli 30 minuti da Cagliari troviamo la vivace cittadina di Pula, celebre per il sito archeologico di Nora e le spiagge di Santa Margherita.

Continuando in direzione sud, si puo'  ammirare la costa di Chia fino ad arrivare a Teulada attraverso una serie di tornanti con vista mozzafiato su tutta la costa del sud Sardegna.

Non solo mare ma anche tante belle montagne e fresche foreste ideali per chi ama camminare e andare in bici.



Il sud ovest e la costa delle miniere e le isole

Lasciamo la costa del sud alle nostre spalle e continuiamo il nostro viaggio in direzione sud ovest. Prima di raggiungere la costa delle miniere vi consigliamo di fare una piccola tappa sull'isola di Sant'Antioco e di San Pietro per scoprire i loro colorati villaggi di pescatori.
Una serie di tornanti panoramici ci porterenno fino a Nebida e Masua dove inizia il selvaggio sud ovest.

Una costa ricchissima dal punto di vista geologico, i villaggi minerari abbandonati, le vecchie miniere e le  montagne ricche di sentieri panoramici aspettano solo di essere esplorati.



2 - Il versante occidentale: dalla Penisola di Sinis ad Alghero

Il Golfo di Oristano e Bosa

Ci troviamo nel versante centro occidentale della Sardegna, in una zona ancora poco conosciuta dal turismo di massa. Culla dell'antica e gloriosa civiltà nuragica, questa regione ha portato alla luce importanti reperti archeologichi come i famosi giganti di Monti Prama, la primissima forma di arte statuaria dell'intero Mediterraneo.

Continuando verso nord, troviamo Bosa, con il suo castello medievale, i suoi quartieri colorati e il Temo, unico fiume navigabile di tutta la Sardegna



Alghero e nord ovest

L'Alguer o la piccola Barcellona, cosi' viene chiamata Alghero la celebre cittadina sarda del nord ovest della Sardegna. 

Dolphin watching, catamarano, archeotours, visite enogastronimiche e tante altre indimenticabili esperienze, renderanno il vostro soggiorno ad Alghero autentico e originale.

 

Proseguendo verso nord, arriviamo a Stintino con la sua spiaggia da cartolina postale, da cui possiamo imbarcarci per raggiunge il Parco Nazionale dell'Asinara.


3 - Il versante orientale: da Villasimius alla Costa Smeralda


Il sud est e l'Ogliastra:

Il sud-est dell'isola è famoso soprattutto per il centro turistico di Villasimius, con il suo porto turistico, il suo parco marino protetto, le sue spiagge paradisiache e le isole di Serpentara e dei Cavoli.
Continuando in direzione nord, arriviamo in Ogliastra,
destinazione balneare per eccellenza, questa regione è anche nota per le sue falesie (Tacchi Ogliastra) che caratterizzano il paesaggio e attirano appassionati di arrampicata  da tutto il mondo.


La Sardegna centro orientale

Ci troviamo nel cuore della Sardegna dove il tempo sembra essersi fermato. Siamo probabilmente nella zona più integra e autentica dell'isola.

Tradizioni ancestrali, paesaggi selvaggi e persone straordinarie saranno il filo conduttore che vi accompagnerà durante il vostro soggiorno.

 

Intorno a noi, una natura generosa e selvaggia: antiche foreste, montagne, flora e fauna endemiche.

Grazie a queste caratteristiche, la regione offre tantissimi spunti dal punto di vista escursionistico ed esperienziale.



Il nord ovest della Sardegna

Non solo jet set, ma una natura generosa e paradisiaca, macchia mediterranea, coste granitiche levigate dal vento, un mare dalle mille sfumature di blu, canyon, nuraghi, dolmen, pozzi sacri e tombe di giganti.

 

Dalla Costa Smeralda al Monte Limbara, da Santa Teresa a Palau e La Maddalena ..


Scopri insieme a noi le attività e le escursioni disponibili nel nord Sardegna.



SPRING TOUR SELECTION

Sardeo...your next experience in Sardinia

For Sustainable travelers



Sardeo : PI 03780900928

 

 

 

 

 

Petit Futé

Français

English

Italiano