Tour a Orgosolo con pranzo dal pastore

Città simbolo della Barbagia tra tradizioni ancestrali, leggende di eroi e banditi e tanto buon cibo!

Incontro con l'abitante e scoperta della cultura sarda

Orgosolo è un paese situato nel cuore della Barbagia di Ollollai, famoso per la ricchezza delle sue antiche tradizioni, per il carattere e la fierezza dei suoi abitanti e per l’inestimabile patrimonio naturale e paesaggistico della zona.
Partendo da Orosei a bordo del fuoristrada, in un’ora circa raggiungiamo il centro di Orgosolo, abbarbicato sulla montagna a circa 600 metri s.l.m. In passato Orgosolo divenne tristemente famoso a causa del fenomeno del banditismo, oggi Orgosolo è conosciuta per il calore e per il carattere ospitale dei suoi abitanti.

La storia del paese è riportata nei Murales, i dipinti murali che attraggono ogni anno migliaia di visitatori raffiguranti la storia e le lotte politiche di Orgosolo, della Sardegna e ormai di tutto il mondo.

Dopo aver visitato il centro storico e i caratteristici Murales, con il fuoristrada ci dirigiamo verso il Supramonte di Orgosolo. Visiteremo l’altopiano di “Pratobello” in cui non è raro osservare animali domestici che vivono allo stato brado, attraverseremo la foresta di “Montes” dove visiteremo l’imponente tacco calcareo di Monte S. Giovanni a 1300 metri s.l.m., splendido balcone su tutto il Supramonte e la catena montuosa del Gennargentu.

Una volta ridiscesi da Monte S. Giovanni, con il Land Rover ci addentriamo nell’area selvaggia del Supramonte passando per la vallata di “Badde S’Ospile”, entriamo in una foresta di lecci secolari fino ad arrivare ad un antico ovile presente in quella zona da circa 200 anni chiamato “Su Pinnettu” in lingua sarda. Queste strutture, diffuse in tutte le montagne della Sardegna centro orientale, sono la testimonianza di un tempo passato, quando i pastori facevano ancora la transumanza e che richiamano la forma delle antiche capanne nuragiche. Alcuni pastori utilizzano ancora questi ovili, ed in uno di questi sotto le chiome di lecci plurisecolari, potremo consumare il pranzo tipico.

Il pranzo prevede il consumo dei seguenti prodotti: affettati, formaggi, carne di pecora bollita e maialetto arrosto, pane “Carasau”, vino Cannonau e digestivi come il liquore di mirto e il “Filu ‘e Ferru”, l’acquavite sarda. Tutte le pietanze sono preparate direttamente dal pastore e dalla sua famiglia.

Questo tour consente dunque di calarsi nella tradizione agropastorale e negli usi e costumi di un paese tipico della Barbagia, il tutto inserito in un’area ad elevato pregio ambientale.

-  Orario di incontro e partenza da Orosei: 8:30 a.m.
-  Rientro ad Orosei: 17.30 circa a.m.
-  Equipaggiamento: acqua e scarpe comode

 

Una volta effettuata la prenotazione, vi confermeremo la disponibilità nelle 24h


Informazioni utili su questo tour

Dettagli sul prezzo

Incluso : Servizio guida, IVA, transfer andata e ritorno in fuori strada da Orosei, Assicurazione a responsabilità civile fornita dalla guida.

 

Come raggiungere il punto di incontro

Il luogo di incontro si puo' raggiungere anche con  mezzi propri.

 

Politica di pagamento:

Al momento della conferma si dovrà pagare un acconto

Il saldo dovrà essere pagato in contanti direttamente alla guida il giorno dell'escursione.

 

Politica di cancellazione

Nessuna penale in caso di cancellazione pervenuta entro le 72 ore rispetto alla data dell'escursione.

Se si dovesse cancellare oltre il suddetto termine o non ci si dovesse presentare, la totalità dell'escursione sarà fatturata.

 

Maltempo o indisponibilità della guida

In caso di maltempo o indisponibilità della guida, l'escursione potrebbe essere annullata.

 

Ti offriremo le seguenti alternative:

  • un'altra data
  • un'altra escursione
  • rimborso dell'importo pagato

80€ per persona

Pranzo incluso

Come prenotare

  • Effettuare la prenotazione attraverso il calendario in alto a destra. Riceverete una conferma nelle 24h

  • Nessun importo é prelevato se l'attività non é disponibile
  • Nessun bisogno di stampare la conferma, é sufficente mostrare il voucher con il telefono.

Cosa portare

  • Acqua da bere
  • Macchina fotografica
  • Protezione solare

Come vestirsi

Abbigliamento e scarpe comode adatte alle stagione

Capellino

 




Escursioni che potrebbero interessarti

Canyoning

Pedalata assistita in Ogliastra

Altri Trekking